Monday, 20 January 2014

saving mr.

Saving mr. Disney? No. Proprio no

Saving mr. Banks, il film interpretato da Emma Thompson e Tom Hanks, e’ un gran bella storia su come Walt Disney riusci’ a realizzare il film Mary Poppins. Hanks nei panni di Disney e la Thompson in quelli della scrittrice P.L. Travers sono superbi, come i omprimari Colin Farrell, Ruth Wilson -  strepitosa nella serie Bbc Luther con Idris Elba, protagonista di Mandela : long walk to freedom - e Paul Giamatti. Ma, come ha puntualizzato la splendida Mary Streep in un feroce attacco frontale al padre di Topolino e Paperino, era anche un’ orribile anticomunista, omofobo e razzista. Che denunciava a piu’ non posso tutto e tutti per “attivita’ antiamericane”, non impiegava, o licenziava, gli omosessuali e trattava la gente di colore come nelle piantagini del Profondo  Sud prima della guerra di Secessione.  O giu’ di li’. A proposito, e tanto per puntualizzare, il regista di  12 years a slave, Steve McQueen, e’ inglese, nero e grosso. Molto grosso. Disney l’ineffabile intratteneva rapporti anche con l’”impero mussoliniano”, un figlio del dittatore di Predappio, Vittorio, fece affari con lui.  Ando’ a Hollywood, ospite di Disney, per conto del padre, il maestro Benito. Prima della seconda guerra mondiale era apertamente filonazista ed ammiratore sperticato di Adolf Hitler  - putroppo per lui ,come diceno gli antichi abitanti della mia citta’natale “scripta manent verva volant” – che poi divenne strenuo patriota allo scoppio della guerra, arruolando Paperino e Topolino. Puntualizza giustamente il “pard” Pierenato, Disney era asai, assai diverso da Sean Aloysius McFeeney, in arte John Ford. Avvicinato da persone molto vicine al senatore Joseph McCarthy, che poi avrebbe guidato la commissione contro le attivita’ antiamericane neiprimi anni ‘50, per collavorare con loro, si volto’ dall’altra parte e, irato come non mai, disse loro “questa faccenda non mi piace proprio per niente, promana un tanfo insopportabile, non contate su di me. Io sono John Ford e faccio western”. Capito il tipo? Irlande e irascibile. Poi si arruolo’ per fare filmati di propaganda e nel 1942.  Nella battaglia delle Midway perse, colpito da una scheggia, un’occhio  e da allora porto’ la celeberrima benda nera. E capito che razza di donna e’ Maryl Streep, madre di 4 figli e che per August  : Osage county - con Julia Roberts. Ewan McGregor, Sam Shepard e Benedict Cumberbatch  - ha ricevuto la nomination all’Osca?. E sono 18, belli.

Bene, benissimo che She Who Can Everything si sia finalemte fatta viva rivitalizzando cosi' magnificamente i tubi. Male che l'Architetta creda sempre piu' di essere nata nel Paese piu' bello del mondo. E tenga, pero',  sempre bene a mente le misurazioni. Al millimetro. La civitavecchiese, meglio nota come Mighty Dwarf, cacci qualche soldo, la pianti di tirare portaceneri, e non prendermi mai, e le cose le spedisca come si deve. E il pesto lo mandi lo stesso. Il barbuto "mago dei fornelli" lo rivitalizzera'. UNa domanda: meglio mighty dwarf o sottotraccia? 

Profondi, sentiti, sinceri complimenti  a Rosalinda Celentano e Simona Borioli , attrice,che vogliono sposarsi. Adriano ha fatto conoscere ed amare il rock'dn'roll all'Italia, non si deve vergognare affatto di questa splendida figlia. E Claudia Mori si ricodi di quando, splendida ragazzina, era la fidanzata del romanista Lojacono. Un complimento in piu' anche alla bella Simona: quando i compagni di scuola deridono il figlio dodicenne dicendogli che ha la madre lesbica. e sai che orrore, lui risponde che si vogliono bene. Caso mai volessero venire in luna di  miele in Irlanda mi offro come guida. Sappiano che ho la sclerosi multipla  m mi possono sostenere, soprattutto Rosalinda. Mi fate rimpiamgere l'emorme grandezza italiana. Che non c'e' piu'.

Mi inchino davanti alla salma del compagno Claudio Abbado. L'Arte come Impegno Politico.E chiedo: dove sono finiti i 100mila lberi che voleva piantare nella sua Milano?

Ma il rottamatore Renzi cosa e chi rottama? Gli italiani? Nemmeno tre mesi dopo esser stato eletto segretario del Partito Democratico, ferale barzelletta di Walter Veltroni, parla due  ore con Silvio Berlusconi e trova l’accordo per la nuova legge elettorale. Manuale Cencelli poi Mattarellum poi Porcellum e ora? Dementes? O, in italiano, semplicemete buffone?

Avviso ai tifosi, esaltanti e esaltati, della “maggica Roma”: il Livorno e’ l’ultima squadra della classifica della serie A ed e’, praticamente, gia’ retrocesso. Grande, enorme davvero il successo conseguito? Martedi’ sera cinque pallini alla Juventus e avanti in coppa Italia. Tutto il resto, come disse dopo ii proclami, beffardi e vuoti, di Totti, De Rossi e Garcia prima della sconfitta torinese, sono chiacchiere da bar. A proposito, ci avete mai fatto caso che la coppia Totti – De Rossi non ha mai vinto niente di serio? Trofei-trofei?  Comunque a Garcia, al suo gioco, alla sua serieta’ e alla sua innata bravura tattica, forse frutto dei genitori antifranchisti esuli in Francia, bisogna levarsi tanto di cappello. Per lui Bastos, il fortissimo terzino brasiliano, ha scelto la Roma invece del Napoli. E Dodo’, adesso, ennesima scoperta dell’”esperto di  calcio sudamerica”  Sabatini, gia’ cacciato da Palermo e Lazio? A Dodo’ sono sicuro, pensera’ lex primo ministro. Lo presentera’ a Dudu’. Tra cani si capiranno. O no?

Re - Italy

New law for the italian elections. Approaching new Italian elections. Matteo Renzi, new secretary of the Democratic Party and \Florence lor mayor, has met Silvio Berlusconi yesterday for 2 hours. And the new law is ready. Manuale Cencelli, Mattarellum, Porcellum and now? Mr. Enzi, who wasn’t born in Florence, wants Florence to became a brand. So he rents everything. Piazza Santa Crore to an Indian multimilionire for his daugther ‘s wedding, and Pontevecchio, to his friend Luca Cordero di Montezemolo. When I say, asked,  that there is no future for Italy everybody says “but Leonardo, Raphael, Michelangelo, Verdi, Rossini?”. The past.  Ladies and gentlemen. The past.

Somebody is pointing out the abricolture, DePisi, Morandi, Modigliani, the new artists: Italians, you are extremely lucky. But I remain here. And spread the word of my blog, if you don't mind.

I'm going to see the exibition of the Turner watercolours owned by the National Museum. I kow, I know, everything in Italy is extremely much better I know it but, please, if you happen to be in Dublin go to the National Museum. Please


Ricordate, sara’ una risata che li seppellira 

No comments:

Post a Comment