Wednesday, 8 January 2014

Idris

Idris “Madiba”

Se c’e’ unfilm che dovete vedere in questo scoria di anno - in questo periodo  dell’anno perche’ andare al cinema e  vedere un dilm e’ Cultura, italia parolaccia - quello e’ Mandela : long walk to freedom di Justin Chadwick con Idris Ebla e Naomi Watts. Ma quanto si puo’ essere bravi e non star mai sui giornali inutilmente nudi? Devo dire che vedere Ebla nella serie tv Usa The wire, che era stata pensata e scritta anche dal formidabile scrittore di libri polizieschi greco-statunitense  George Pelocanos, e poi in quella della Bbc  Luther mi aveva fatto drizzare i peli della barba. Ma in Mandela : longwalk to freedom e’ eccezionale. Come la bella e brava Naomi Watts, formidabile nei panni di Winnie Mandela. E che bella una pellicola, profonda, dove non si deve per forza assistere a visite ginecologiche per seguire la vicenda. Che belli i grandi attori che si spogliano solo per storie importanti. Un film magnifico e drammatico, come lo erano Mandela e la sua straordinaria vita. Perche’straordinario lo deve essere davvero colui che perdona chi in una sola manifestazione, una sola, uccide 300 fratelli neri. E muore solo un bianco. Poi, sui lunghi titoli di coda, si sente Ordinary love, suonata dagli U2 e scrittta e cantata da Paul “Bono” Hewson. La Storia si unisce alla Storia della Musica.

   Valeria Marini, Valeriona, e’ in vacanza in Florida, Aida Yespica anche lei e’ in vacanza. Non in Florida. Ne’ nelle Bahams, lo ha scritto un grande giornale italiano, come Elisabetta Canalis e il suo attuale fidanzato. Che ha detto che forse sposera’. Ha anche detto di aver avuto un pericoloso stalker, a Roma li chiamano “guardoni”.  Aida stavolta -  ha lasciato Mehmet Ozil gia’Real Madrid e ora Arsenal il quale pagava 18mila euro di volo privato a settimana pe rraggiungerla a Parigi perche’ al cuor non si comanda,  -e’ al mare con le amiche. Non mi chiedete dove non ve lo dico perche’ non dovete saperlo. Non lo so,e  non me ne frega nulla saperlo e perche’ la geografia dei V.I.P. , Very Impossible People,  e’ fantasticamente complicata. Questi V.U.P.  Very Unuseful Peope, stanno sempre dappertutto.

Brendan Gleeson, il grande attore irlandese, on the road. Suona? Per cortesia,  Zaccagnini, siamo seri. Lo sono tanto e’ vero che andro’ a sentirlo con Dirk Powell, famoso violinista Cajun e bluegrass, Mike McGodrick, flautista del gruppo scozzese Capercaille, e Francis Gaffney, rinomato chitarrista di Boyne che ha suonato con tutti.  Gleeson, gigantsco qano sanguigno sullo schermo, suonera’ il violino. E sono in tour in Irlanda dall’altro ieri, al 17 gennaio.

Antonio Sellerio mi ha preso in parola. Scherzo. Pero’La costola di Adamo, la nuova avventura di Rocco Schiavone, il vice questore omano creato da Antonio Manzini, esce davvero pr Sellerio da gennaio. Non ve lo fate scappre. A Zacca, ma che Sellerio te paga? Quanto piji? No, solo che amo la bella scrittura, i bei libri, le belle letture. E vi consiglio, sin d'ora, anche Carnevale in giallo. Che, per dirla con il piu' famoso critico letterario del secondo quotidiano piu' importante d'Italia, sara' un "best-Sellerio". battutissima
  
Www.piazzadellearti.it e’una piattaforma web che fa incontrare artisti di ogni genere e tipo ad aspiranti mecenati. La ha organizzato un mio fraterno  e sincero amico, Riccardo Vitanza, e siccome e’ un che lavora bene  e sodo andate a visitare la piattaforma, io lo chiamo sito. No, anche qui  niente soldi. Rispetto e stima. E ai mecenati, rispetto, soldi e stima

Il rapper Mondo Marcio, con tanto di tatuaggi, e la cantante, fino a prova contraria, Emma Marrone non se le mandano a dire elettronicamente. E, giustamente, la grande stampa italiana ne prende atto. I fatti non le opinioni. Magari con una bella foto della signorina in costume, ridotto, aiuta la circolazione. Delle idee? No, delle vendite. E del sangue al cuore.

Sara Tommasi, showgirl fino a prova contraria, bocconiana gia’ all’isola dei Famosi, lo ha rifatto. Si e’ spogliata nuda su Facebook. Come si dice nella citta’che mi ha dato i natali, Roma, “faccela vede’ faccela tocca’. Ma mo basta”.
 ‘
Divertente e lapidario  l’amico Marco. “Renzi e’ il Berlusconi dei poveri". Va bene i vecchi e vecchissimi da “rottamare”,  come dice lui, ma e’ sicuro che bisogna seguire, come un sol uomo, uno che affitta Pontevecchio e le piazze fiorentine perche’Firenze e’ un brand? Che discettte di job tax? Parla correntemente la lingua inglese o ricorda solo alcune frasi di una delle sue ispiratrici, Mary Poppins? Come urlavano ad Alberto Sordi “a Renzie, facce Tarzan”.

Si comincia a capire che forse aver scelto David Nayes, ex Everton, al posto di Jose’ Mourinho, ex Real Madrid, come allenatore del Manchester United e’ stato un’errore Fatale. Letale. Tre sconfitte in una settimana. Le Flag Sisters, ovverosia Le Sorelle Bandiera, avrebbero gia' intonato “Fatti piu’ in la’”. Seguite da “tutto lo stadio”.

 Canada unico. Grande, immenso Paese. Carla Bruni voleva cantare li'. Dice lei e dicono anche i “critici”. Ma i canadesi no. Sono gente seria. Acquistati pochissimi biglietti. Tour subito annullato. A casa da Nicholas. Carla’, non basta essere bellissime. Poi, in futuro, parleremo di Louise, va bene?

Re-Italy

The Sardinian actress Valeria Marini, newly wed, is on holiday in Florida’. Victoria Silvested, I think, ex model and actress,  is on holiday and wears a sort of non-bikini.

News, only 2, from the “great Italian press” 

Now mr. Moto or Lewis, you choose.

Ricordate, sara' una risata che li seppellira'

No comments:

Post a Comment