Monday, 17 March 2014

Sherlock? No, Jerome

Sherlock? No, Jerome

Giustizia e' fatta, come preannunciavo ieri. Il libro della professoressa Angela Buckley The real Sherlock Homes, svelera' finalmente la maggior fonte alla quale attinse sir Arthur Conan Doyle per creare l'immortale Sherlock Holmes. Certo, il suo professore Joseph Bell, che operava al Royal Infirmary di Edimburgo dove Conan Doyle studiava medicina, e sir Henry Litthlejohn, un chirurgo della polizia, sono stati sicuramente fonte di ispirazione ma Jerome Caminada, padre italiano e madre irlandese e poliziotto ella Metropolitan Police di Manchester, certo deve aver illuminato moltissimo il giovane Conan Doyle che inizio' ascrivere perche', giovane medico condotto, non aveva clienti. Anche molti casi risolti da Caminada, una celebrita' quando nasceva Holmes nel 1887, rimandano a famose inchieste del duo Holmes-Watson. Il suo arconemico James professor Moriarty, professore di matematica, altri non sarebbe che Rob Horridge, Che Caninada combatte' dopo che Horridge si dedico' al crimine scontata la pena di sette anni, inflittagli  dopo il primo arresto per aver rubato un'orologio e venir cattturato ed arrestato da Caminada. Che I giornli dell'epoca avevano soprannominato il " terrore die malfattori" oppure "il Garibaldi dei detectives". l'Irene Adler, che compare nell'holmesiano Uno scandalo in Boemia e fa perdere la testa a Holmes, nella vita reale si chiamava Alicia Ormonde, donna bella, ottimamente educata e con  sangue blu nelle vene ma incline alle truffe  e ai furti con destrezza.  Che Caminada smaschero'. Provetto nell'arte dei travestimenti, tanto che una volta neanche il capo della polizia di Manchester lo riconobbe, anche questa carattterista Conan Doyle fece sua per il suo Sherlock Holmes. Che nelle sue indagini e ricerche si faceva aiutare da lesti ragazzi e ragazzini, I famosi Baker Street Irregulars, mentre Caminada aveva messo su un formidbile intreccio di informatori. Un solo esempio per capire quanto fosse perfezionista, e poi infallibile nel giudicare una persona: andava nelle carceri ad osservare come camminavano I detenuti per poi far uso di questa vitale deduzione nelle sue indagini. Grazie, mister Caminada.

In Italia, a Roma, si continua a parlare del concerto dei Rolling Stones, e c'e' anche chi scalpita per andarci. Io tentai di scavalcare i cancelli del Palaeur 49 anni fa ma mi bucai malissimamente una mano con una punta del cancello. Non capisco questa polemica, davvero. Tutte quelle pietre vecchie diroccate, pericolose. D'altronde, scusate, ma San Pietro non venne eretto abbattendo la mastodontica basilica eretta dall'imperatore Costantino per ringraziare di aver vinto una vitale battaglia? Marino sentiva il gruppo mentre operava, figuriamoci se sente e da' retta a chi protesta. Dai, un'altro giorno sui giornali. Comunque se il Comitato per la Bellezza pubbliizzasse e mi sapesse dire quanto, e per quanti mesi, guadagnano le due contendenti in gara, e che titoli di studio hanno, sarei gratissimo. E si eviterebbero figure di cioccolata a SuperMatteo Renzi che dopo aver sbancato la Francia, neanche una riga su nessun giornale transalpino, adesso si appresta a dirne due, leggo estasiato e smarrito le elegie dei GGI, anche alla ,immagino, sgomenta Angela Merkel. Alla quale regalera' anche la maglia del tedesco Mario Gomez che gioca e segna nela Fiorentina di cui e' tifoso. Un consiglio dall'estero? Molto meno chiacchiere e un po' piu' di fatti.

Vi piacciono mare, crociere ed heavy metal? A bordo allora. E prenotatevi in tempo  a facebook.com/motorhead cruise che navighera' per cinque giorni da Miami a Cozumel in Messico. Conanda Lemuel Kilmaster. Lemmy dei Motorhead, a bordo ci saranno, ovviamente, I Motorhead, I Megadeth e gli Anthrax. Piu' altre belle e sonore sorprese. Lemmy, meno la droga, promette di tutto. Gli crediamo. Speriamo solo che attracchi.

Per chi non sa ricordo che Lemuel era il nome di battesimo di Gulliver, il personaggio creato da Jonathan Swift. Se non avete mai letto I viagi di Gulliver, o qualsiasi altri libro di Swift, vi ordino di farlo. Ve lo ordino.

Oggi e' san Patrizio, auguri sinceri. Alla Mighty Dwarf e all'Austriaca dagli Occhi di Ghiaccio. E a tutti voi

Re/Italy

Francesca Gagliardi, the blonde and beautiful lady travelling with Silvio Berlusconi, to "have a working experience", has been stopped by the police, and arrested, at the Fiumicino Airport  with 22 kilos of cocaine in her luggage. Poor, young lady.

Last week only in Rome sequestered, to the Calabrian 'ndrangheta by the police,  public bars, restaurants, pizzerias and hotels and  grand hotels worth 420 million euros.

A.C. Milan is falling apart but Barbara Berlusconi, daughter of Silvio, wants a new stadium. Perfect. Stadiums. That's what they need in Italy, Everywhere. In Germany Uli Hoeness, president of Bayern Munich, tried di evade paying taxes, was caught, has resigned, given back the money he stole, not paying taxes, and now wants to go to jail. Exactly like in Italy.

Ricordate, sara' una risata che li seppellira'. 

No comments:

Post a Comment